Gioia dell’incontro

Editoriale Settembre 2017 - Nº 423


Tema dell’Anno 2017-2018 :
La Gioia della Salvezza


Zaccheo aveva proprio previsto tutto : dall’alto dell’albero sul quale era salito, voleva veder passare Gesù. Si credeva bene al sicuro, lontano dallo sguardo degli altri. Gesù ha deciso di lui diversamente. Lo chiama per nome, domanda una risposta da parte sua e va a casa sua.

Zaccheo vivrà un’Annunciazione !


Come Maria, Zaccheo è sorpreso da questa chiamata. E’ solo, in disparte, e Dio viene a prenderlo. E’ per nome che lo chiama, per far capire bene che lui è unico e che è conosciuto nella sua singolarità, che questa strada che gli si apre davanti è quella della sua vocazione. Certamente, sarà necessario sopportare lo sguardo degli altri, ma che felicità sentirsi profondamente amato !

Gesù interpella Zaccheo che gli darà una risposta immediata. Questi non si fa problemi e salta giù dall’albero. Nessuno scambio di parole, ma il comportamento è certamente eloquente : reagisce con tutto il suo corpo, con tutto il suo cuore. Non si fa pregare, risponde alla chiamata e va verso il suo Signore.

E’ a casa di Zaccheo che Gesù si dirige. Come ha posto la sua dimora in Maria, viene a pranzare dal suo nuovo amico. Non si accontenta di una relazione superficiale, di un colpo di fulmine momentaneo. No, vuole passare del tempo con Zaccheo perché questi lo conosca meglio e si attacchi davvero a lui.


Che gioia in questi incontri !
La gioia di Maria all’Annunciazione.
La gioia di Zaccheo alla chiamata di Gesù.

E se questa gioia fosse la nostra ?
L’incontro con Cristo nelle Scritture, nella preghiera, in tutti quelli che ci circondano !
L’incontro con Cristo che ci chiama per conoscerlo sempre meglio per donarlo agli altri … in uno spirito missionario !

Basta osare di incontrarlo !
Allora ne conosceremo la gioia.


Fr. Louis-Marie Ariño-Durand, o.p.

Cappellano internazionale


Editoriale - Ottobre 2017 - Nº 424


Équipes du Rosaire International
1, Impasse Lacordaire
F-31400 TOULOUSE
FRANCIA
Équipes International

Rosary Teams International
Italian