Crocifissione

La sofferenza smorza i concetti e
rende vana la parola. Ora il Figlio
torna al Padre, avendo su di sé
tutta la sofferenza di una morte
atroce e lamenta il suo abbandono:
qui il vertice della follia umana,
approdata alla condanna, non stempera la
comunione perfetta del Cristo
con il destino dell'uomo.
L'ora delle tenebre
ha raggiunto il suo acme e le potenze
dei cieli sono sconvolte, pietrificati i discepoli,
nel pianto la Madre, la giustizia piomba
nell'abisso, ma risorge
la potenza di una vita indefettibile
e nel nome
di Lui le genti spereranno.

 

Author:
Category:
Italiano